Terra rossa e paesaggio: il laghetto nella Cava di Bauxite Otranto

Descrizione

Escursione al Lago di Bauxite (Otranto)

Svoltando dalla SP 87, per tornare verso Otranto in direzione Le Orte, dopo poca distanza si imbocca una
piccola strada di campagna, che conduce al Lago delle Cave di Bauxite. Si tratta di una cava, utilizzata per ottenere bauxite nel primo dopoguerra.

Ormai abbandonata, la cava si è riempita negli anni di acqua lacustre, che, riflettendosi nella terra rossastra circostante, acquista un colore smeraldo assolutamente suggestivo.

Questa zona affascinante può farci pensare alla forma di un maxi cratere dai colori sgargianti: il rosso della terra ferrosa ed il verde acceso della vegetazione circostante.

Da qui, raggiungeremo attraverso un sinuoso sentiero la vicina costa, dove è la Torre del Serpe o Torre
dell’Idro o ancora, “Lanternone”, struttura a difesa della costa, distrutta ormai a metà. La forma alta e
circolare suggerisce che essa non fosse stata costruita, come le altre torri costiere disseminate sul litorale,
fra il ‘500 e il ‘600, ma sicuramente nei secoli prima.

L’immagine della torre campeggia al centro dello stemma della Città, con un serpente che quasi la avvinghia. Tale torre anticamente era il faro della città e pare fosse abitato da un serpente gigante a cui è legata una leggenda di cui vi parleremo.
Un altro luogo che visiteremo nei dintorni della città di Otranto, è la Valle dell’Idro, chiamata così dal
ruscello che sfocia a nord del centro storico di Otranto. Lungo l’argine sono presenti testimonianze umane antichissime, in particolare chiese e dimore ipogee scavate nel tufo, sicuramente utilizzate nell’ambito di un villaggio rupestre abitato sino al medioevo.

Esploreremo questi luoghi facendo un salto nel loro passato più oscuro.

Dettagli del tour:

  • Punto di ritrovo: parcheggio Orte-Cava di Bauxite,
  • Coordinate google maps: 4GP2+37 Otranto, Provincia di Lecce
  • Orario incontro: 10.30
  • Durata: 5 ore compresa la sosta per il pranzo o per uno spuntino.
  • Lunghezza: circa 10 km.
  • Dislivello 110 m.
  • Difficoltà media.
  • Guida A.I.G.A.E.
  • Percorso a piedi quasi totalmente su sentieri sterrati e rocciosi ed in minima parte su asfalto. Cammino intervallato da piccole pause.
  • Difficoltà del percorso: media, per cui è consigliabile portare bambini al di sopra dei 10-12 anni.
  • Quota partecipazione: 12€ di contributo per la Guida Ambientale Escursionistica (A.i.g.a.e) e l’assicurazione
  • *Gruppo partecipanti minimo 5 persone – massimo 15 persone (il prezzo è impostato come base per minimo 5 persone);
  • +39 351 57 41 319 Per maggiori informazioni

Cosa portare con sé

Obbligatorio: dispositivi ad uso personale per la Prevenzione e il Contenimento della Diffusione Agenti
Biologici Patogeni (Covid 19): mascherina facciale chirurgica o FFP1 o FFP2, o FFP3, igienizzante in gel o
spray.

Zaino con acqua (1.5 litro), pranzo al sacco, scarpe da trekking o in mancanza da ginnastica.

Consigliato: abbigliamento comodo, pantaloni lunghi, maglietta leggera, felpa, giacca. Giacca anti-vento e anti-acqua.

Un ricambio da tenere in auto.

E’ consigliabile vestirsi a cipolla e cioè a strati. Snack energetici, frutta secca o piccoli spuntini come un frutto saranno utili.

NOTA BENE

Per tutelare tutti i partecipanti, collaborando così al contenimento del Covid 19, secondo quanto indicato dal DPCM 4.3.2020 e successivi, è fatto esplicito divieto – sotto la propria personale responsabilità – di prenotazione e partecipazione all’itinerario:

  1. a chiunque abbia sintomi influenzali anche modesti o temperatura corporea superiore a 37,5 C°;
  2. a chiunque sia transitato in aree interdette identificate dal suddetto decreto e da successive deliberazioni per il contenimento dell’epidemia;
  3. a chiunque sia rientrato da Paesi esteri da meno di 14 giorni;
  4. a chiunque sia stato comandato di isolamento cautelativo perché positivo al Covid-19;
  5. a chiunque sappia di essere entrato in contatto da meno di 14 giorni con persone di cui ai punti 2 – 3 – 4.

Partecipando all’escursione si dichiara dunque in modo esplicito e legalmente vincolante di non trovarsi in alcuna delle situazioni sopra descritte e di osservare, e far osservare ai minori accompagnati, tutte le disposizioni sul distanziamento sociale e sull’uso dei DPI impartite dalla Guida.

12,00

Compila il form!

Categorie: ,

Vedi anche